Tecnologia

Come sapere se qualcuno ti ha bloccato su ….

Come sapere se qualcuno ti ha bloccato su WhatsApp,

Ti … Pare Strano che il tuo messaggio non sia arrivato? La risposta tarda ad arrivare? O non riesci più a vedere quel particolare profilo social? Ecco alcuni indizi che ti aiuteranno a capire (o ad avere la certezza) di essere stato bloccato. Per arrivare direttamente al social o alla App alla quale siete interessati, potete utilizzare questo indice:

WhatsApp

Il Logo della nota App di messaggistica WhatsApp

Cosa succede quando vengo bloccato su WhatsApp? Accorgersi di un blocco su WhatsApp è piuttosto semplice ed intuitivo. “Sgamabile” direbbero i giovani d’oggi.

Se qualcuno di ha bloccato su WhatsApp non sarai più vedere l’ultimo accesso del tuo contatto, tantomeno lo vedrai online nella finestra di chat.

Da bloccato non riuscirai più a vedere gli aggiornamenti alla foto del profilo di un contatto e qualsiasi messaggio inviato al contatto che ti ha bloccato mostrerà sempre un segno di spunta (messaggio inviato) e non mostrerà mai un secondo segno di spunta (messaggio consegnato). Figuriamoci poi la doppia spunta blu … propio non se ne parla! E ancora … Le chiamate effettuate verso un contatto che ci ha bloccati non verranno eseguite.

Telegram

Anche Telegram ha presentato un’opzione di blocco. Come fare a capire se siamo vittima di un blocco?

Se non riesci a vedere la foto profilo di un contatto, vuol dire che sei stato bloccato. A meno che quel contatto non abbia mai avuto una foto profilo. In quel caso bisogna notare altri sintomi.

Se il tuo contatto risulta connesso “l’ultima volta visto molto tempo fa“… molto probabilmente, sei stato bloccato.

Se tutte queste condizioni sono soddisfatte, sei bloccato. Se la persona non ti risponde ma puoi ancora vedere l’immagine del profilo, semplicemente quella persona non vuole risponderti.

Se ritieni poi, non sei ancora proprio sicuro che quella persona ti abbia bloccato o meno, dai semplicemente quel numero ad un tuo amico. Se il tuo amico può vedere l’immagine di quel profilo o la sua ultima connessione allora sei stato sicuramente bloccato.

Sebbene Telegram sia fondamentalmente un’App di messaggistica istantanea, esso include anche aspetti tipici di un social network. Stiamo parlando dei famigerati Canali Telegram. I Canali Telegram possono essere visti come un incrocio tra una chat di gruppo e un canale o un forum in stile Reddit.

È capitato che questa funzionalità di Telegram sia stata utilizzata addirittura da organizzazioni terroristiche. Per questo motivo alcuni canali sono stati bloccati dagli stessi Telegram. Eh si, potrebbe capitarti anche questo!

I canali possono essere sia pubblici che privati. I canali privati ​​di Telegram richiedono che tu sia invitato da un amministratore. Questi amministratori possono quindi in seguito bloccarti per qualsiasi motivo. Vuoi sapere se sei stato bloccato da un canale Telegram?

Chiedi a un amico di cercare con il suo Telegram il canale dal quale pensi di essere bloccato. Se non viene visualizzato, il canale è stato eliminato o è stato reso privato. Se al contrario il canale appare sull’app del tuo amico, ma non sul tuo, significa che sei stato bloccato.
Se il canale è stato reso privato, non puoi rientrare senza l’invito di un amministratore.

WeChat

WeChat è un APP di messaggistica forse poco nota in Italia, ma molto usata in Cina

Il tuo contatto è improvvisamente scomparso da WeChat dopo una discussione? Hai problemi a vedere il suo profilo? È possibile che tu sia stato bloccato o eliminato!

Per cercare di capire se sei stato bloccato o eliminato da quel tuo contatto WeChat controlla le sue miniature e i momenti. Vai alla pagina personale del tuo (possibilmente ex) amico. Riesci a vedere le anteprime delle loro foto? Riesci a vedere qualcuno dei loro momenti? Se non riesci, allora sei bloccato, anche se sei ancora nel loro elenco di contatti e non sei stato eliminato.

Walking Steps è una funzione di WeChat molto popolare tra i suoi assidui utilizzatori e viene utilizzata per tenere traccia dei loro passi quotidiani. Se riesci a vedere quanto ha camminato il tuo contatto, ma i loro momenti sono scomparsi, allora ti è stato solo impedito di poter vedere i loro momenti. L’utente in questione però non ti ha eliminato dai suoi contatti.

Non ti basta e vuoi ulteriore prova del blocco? Puoi provare a fare una chat di gruppo e ad aggiungere il tuo amico. Non devi scrivere nulla, basta creare la chat e vedere se il tuo amico è in grado di partecipare. Se non riesci a vedere i momenti dei tuoi amici, ma questi possono unirsi alla chat di gruppo appena creata … allora sei semplicemente bloccato dal vedere i loro momenti. Il tuo amico non ti ha eliminato! Mezzo gaudio!

In alternativa puoi controllare i “momenti” che sono piaciuti ad entrambi. Ci sono dei “momenti” che piacciono sia a te che al tuo amico? Prova a tornare indietro e controlla quel momento per vedere se riesci ancora a vedere il “mi piace” del tuo contatto. Se è ancora visibile, ma non riesci a vedere i suoi momenti, allora sei solo bloccato, ma non ti hanno eliminato.

Ormai sei ossessionato dal sapere! Ecco altri indizi per capire se sei stato bloccato o meno.

Se sei disposto a inviare un messaggio alla persona che potrebbe averti bloccato, potrebbe essere buon metodo per saperlo con certezza. Trova una scusa per inviare un messaggio o semplicemente fallo sembrare un incidente! Se i tuoi messaggi vengono inviati normalmente o se ricevi risposta, naturalmente non sei bloccato.

Se invece ricevi una notifica che il tuo messaggio non può essere inviato o che è stato rifiutato, allora sei bloccato su WeChat.

Un’alternativa a quanto appena descritto è di sicuro quella di inviare un messaggio broadcast. Un Broadcast è un messaggio inviato a tutti i tuoi contatti. Se il tuo messaggio non può essere inviato o che è stato rifiutato, quella persona ti ha bloccato su WeChat.

E se fossi stato cancellato da WeChat?

Vai alla pagina personale del contatto che pensi ti abbia cancellato. Se riesci a vedere le sue miniature ma non riesci a vedere nessuno dei suoi momenti, allora ti ha eliminato.

Instagram

Su Instagram capire se si è stati bloccati è semplice. Facendo una ricerca sull’app il profilo “sospettato” non appare? Molto probabilmente sei stato bloccato! In alternativa il tuo contatto potrebbe aver disattivato il proprio account. In questo caso viene in aiuto la solita tecnica di effettuare la ricerca dal profilo di un amico!

Facebook

Purtroppo Facebook non fornisce alcun tipo di notifica quando qualcuno ti blocca, potrebbe quindi non essere immediatamente evidente quanto accaduto! Esistono però degli indizi per capire di essere stati bloccati da qualcuno.

Quando un amico ti blocca, questi non comparirà più nella tua lista degli amici. Se qualcuno ti blocca, ti sarà impossibile taggare quella persona nei post, se non puoi, significa che ti hanno rimosso dalle loro amicizie o peggio, bloccato. Allo stesso modo, se crei un evento e scopri che puoi non invitare la persona, ti hanno tolto l’amicizia amicizia o ti hanno bloccato.

Comunque, il segnale più ovvio è che se sei stato bloccato da qualcuno, non riuscirai a vedere più i suoi post nei tuoi feed. Per esserne sicuro puoi comunque provare una semplice ricerca. Di norma, dovresti essere in grado di trovare qualsiasi utente di Facebook digitando il suo nome nella casella di ricerca. Se inserisci un nome nella casella di ricerca ma questo non viene visualizzato, è un segno che la persona ti sta bloccando. Se inserendo direttamente l’indirizzo della pagina Facebook del contatto, ti ritrovi su una pagina di errore … allora sei stato bloccato!

SnapChat

Il primo e significativo indizio che può dirti se un utente ti ha bloccato è guardare se questo è presente nelle tue conversazioni recenti. Ovviamente, questo passaggio è utile solo se hai avuto una recente conversazione con l’utente che potrebbe averti bloccato.

Se un utente ti ha bloccato, questo non comparirà quando lo cerchi all’interno di Snapchat. Se ti ha invece solo cancellato dal suo elenco di amici, dovresti riuscire a trovarlo cercandolo.

È importante comprendere la differenza tra l’essere bloccato e l’essere eliminato su Snapchat. Se un utente ti ha bloccato, non troverai alcuna traccia del suo account e non sarai in grado di contattarlo in alcun modo dal tuo account. Se un utente ti ha semplicemente cancellato dal suo elenco di amici, questo sarà comunque presente nel tuo elenco di amici e potrai continuare a inviare loro gli snap. A seconda delle sue impostazioni sulla privacy, tuttavia, potrebbero non ricevere lo snap se consentono solo ai loro amici di poterli contattare.

Come per ogni App Social c’è sempre il trucco di controllare da un account differente. Per avere dunque la certezza di essere stato bloccato, puoi chiedere a un amico di cercare l’utente dal proprio account o addirittura puoi creare tu stesso un nuovo profilo SnapChat.

Potrebbe Interessarti ...

Back to top button