Circola sui social un video dove si vedrebbe un “Gilet Giallo” camminare su Notre-Dame poco dopo l’incendio. Si è quindi trattato di un’azione da parte dei manifestanti d’oltralpe?

FONTE: Twitter – Frasier (@Pabrlito_Pabler)

In QUESTO VIDEO è possibile osservare un uomo con indosso elmetto e gilet giallo camminare sulla torre di Notre-Dame e subito si è scatenata la guerra tra i complottisti. C’è chi sostiene che a causare l’incendio alla Cattedrale sia stato proprio uno dei “Gilet Gialli” e altri che sostengono invece che sia tutto un complotto, una montatura per far ricadere la colpa sui “Gilet Gialli”. A sostenere questa tesi anche il giornalista (iscritto all’albo) che si professa “Politicamente scorretto” CESARE SACCHETTI, che pubblica un POST SULLA SUA PAGINA TWITTER

Ma non solo i “Gilet Gialli”. Vengono chiamati in causa anche i Musulmani, dato che l’uomo che cammina sulla torre viene scambiato per uno di questi. Qui il post su Facebook dell’utente Francisco Javier Londoño Garcia

Questo Francisco Javier Londoño Garcia ha come immagine profilo un messaggio di auguri di buon compleanno al Papa Benemerito Papa Benedetto XVI, Joseph Joseph Ratzinger e dando una scorsa al suo profilo si possono notare molti riferimenti alla cristianità ed un certo astio nei confronti dell’attuale Papa Bergoglio (arriva a definirlo “eretico ed indemoniato”).

Tuttavia, il VIDEO COMPLETO dal quale è stato tratto quel breve spezzone è della CNBC TELEVISION.

Il video in questione dura ben TRE ORE e 4 MINUTI ma ne vengono mostrati solo alcuni secondi. Già a volerlo guardare per cinque, dieci minuti si può notare che la figura passa e ripassa più volte, spesso anche accompagnata da Vigili Del Fuoco, come è possibile notare da un video più esteso.

Ecco il video “esteso” dove si nota molta gente operare nell’area. Non solo il presunto “Gilet Giallo”