Lunedì, 20 Novembre 2017

Donna causa esplosione aspirando benzina in autolavaggio

Le telecamere di sicurezza di un autolavaggio a Titusville, Florida, hanno catturato il momento in cui un aspiratore è esploso mentre una donna lo stava utilizzando per aspirare benzina dal suo bagagliaio.

 

 

Billy Barnwell, il proprietario dello Shuttle Car Wash a Titusville, ha riferito alla WKMG-TV che la sua telecamera di sorveglianza ha catturato il momento in cui il suo aspiratore è esploso andando in fiamme, mentre una donna lo stava usando per aspirare la benzina che, apparentemente, le si era versata all'interno del bagagliaio della sua autovettura.

«C'è stata una diavolo d'esplosione. È bruciato tutto!» ha detto Barnwell. «Poteva finire molto peggio» 

La donna, che non sembra essere ferita nell'esplosione, è fuggita senza informare nessuno sull'accaduto. «Dopo l'incidente non si è fatta vedere, all'autolavaggio». Intanto si stima che i danni ammontino a 500 dollari, somma non proprio esorbitante ma che per il momento dovrà sborsare il titolare.

Un incidente simile si è verificato 4 aprile presso un altro "Car Wash" di Dallas, ma in quel caso era stato un uomo la causa dell'esplosione con una manovra identica.

 

 



DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social