Mercoledì, 23 Agosto 2017

Trans e cliente si picchiano in strada per mancato accordo sul prezzo della prestazione.

Il fatto è avvenuto un paio di giorni fa a Brescia. Un cliente ha accostato l'auto per chiedere una prestazione sessuale ad un Trans, ma la "pretesa" di quest'ultimo è stata giudicata troppo alta per il cacciatore di sesso a buon mercato.

 

 

 

Stando alla ricostruzione della Polizia di Brescia, la richiesta di uno sconto avrebbe mandato su tutte le furie un trans brasiliano di 36 anni che avrebbe cominciato a dare in escandescenze. I due hanno cominciato a picchiarsi in strada, per la precisione in via Re Rotari, traversa di via Valcamonica. A sedare la rissa ci hanno pensato gli uomini della Polizia della squadra mobile di Brescia. Una volta riportata la pace, le strade dei due individui si sono separate. Il cliente è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale con dei graffi al volto rimediati durante la colluttazione, il trans invece è stato portato in caserma perché privo di documenti.

 

Ti Potrebbero Interessare ...

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social