Giovedì, 14 Dicembre 2017

Bud Weisser arrestato per essersi introdotto in un birrificio della Budweisser

Bud Weisser arrestato per essersi introdotto in un birrificio della Budweisser

 

Un ragazzo di 19 anni, all'anagrafe Bud Weisser, è stato arrestato per essersi introdotto furtivamente in un birrificio della BUDWEISSER di Saint Luis. nel Missouri.  

 

 

La security dell'impianto produttivo della nota birra hanno notato una figura girare nel piazzale. Hanno quindi raggiunto il ragazzo e gli hanno chiesto gentilmente di uscire. Il ragazzo si sarebbe rifiutato e ne sarebbe nato un alterco. La Guardie della Security sono state quindi costrette a chiamare il 911 che giunto sul posto ha arrestato il giovane "invasore di campo" per violazione di proprietà privata e resistenza a pubblico ufficiale. Dal riconoscimento si è quindi scoperto che, ironia della sorte o dei suoi genitori, si trattava di Bud Weisser, 19 anni. I dubbi che si potesse trattare di una goliardata riferita al suo nome sono stati fugati subito dopo l'arresto. Il giovane Bud Weisser si era già infatti fatto arrestare un anno prima per lo stesso reato in una stazione di servizio della Exxon. In più su di lui pendono anche alcune accuse di furto.

 

 

DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social