Lunedì, 23 Ottobre 2017

Scarseggiano i pastelli colorati: colpa di noi adulti.

Tutti i genitori sanno che i pastelli colorati sono un efficace diversivo per tutti i bambini che garantiscono momenti di pace e tranquillità mentre i loro pargoli sono impegnati a comporre ardite opere d'arte. Tuttavia dovremmo cominciare a preoccuparci. Si sta infatti registrando una carenza di pastelli colorati e la colpa è tutta degli adulti e dei loro "nuovi" passatempo.

 

 

 

La Faber-Castel, una delle più grandi aziende produttrici di cancelleria, sostiene che a causa di un incremento di vendite di "Libri da colorare per adulti" (e non intendiamo porno) la loro capacità di produrre sufficienti matite colorate è a rischio. Per far fronte a questa enorme richiesta la Faber-Castel ha quindi dovuto istituire dei turni lavorativi extra.

«In questi anni, i libri da colorare per adulti hanno venduto qualcosa come venti milioni di copie» ha riferito Carlotta Lein, portavoce della Faber-Castel. «Questo trend ha portato ad una diminuzione generale della disponibilità di matite colorate sul mercato. Colorare non richiede una grande abilità nel disegno, ma i risultati di un lavoro fatto bene danno molta soddisfazione personale».

Insomma, utilizzate i vostri pastelli con moderazione

 

Tags: , ,

DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social