Domenica, 20 Agosto 2017

In spagna c'è una cacca contro le cacche di cane lasciate sui marciapiedi

A Torrelodones, una cittadina di 22mila abitanti in Spagna si è installata una "cacca gignate gonfiabile" per incoraggiare i padroni dei cani a raccogliere dalle strade gli escrementi dei propri animaletti. Il sindaco ha addirittura incoraggiato i cittadini a condividere sui social la foto del "monumento gonfiabile" con l'hashtag #nomascaras, ossia "Niente più cacche".

 

Angel Guiraos, portavoce del comune di Torrelodones, in un giornale locale ha dichiarato che in città sono censiti all'incirca seimila cani, capaci di produrre qualcosa come 500Kg di escrementi ogni giorno, poco più di 83 grammi per animale. «Ed è proprio questo che questo gonfiabile rappresenta, l'ammontare di cacca lasciata sulle strade che percorriamo ogni giorno», ha dichiarato Guiraos, «Stiamo chiedendo ai padroni, in un un tono scherzoso e non aggressivo, di capire l'importanza di raccogliere gli escrementi dei propri cani». 

In città, allo stesso scopo, sono state installate sculture similari, ma più piccole e con un messaggio "infilato" al suo interno. "Questo è uno dei maggiori ostacoli per una serena convivenza nella nostra città. Se possiedi un cane, per favore aiutaci"

 

 

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social