Mercoledì, 18 Ottobre 2017

In Canada, i gatti si adottano al BAR

 

A Vancouver, in Canada, un Café ha riscosso un grandissimo successo grazie ad una sua peculiarità. Al suo interno ci sono tanti gattini, tutti disponibili per l'adozione, così che tra un té o una cioccolata calda, gli avventori possono scegliere un micetto da riportare a casa.

 

 

Tuttavia, proprio a causa della sua grande popolarità, il "Catfè" rischia una chiusura forzata: non ci sono più gattini da adottare. Durante le festività natalizie, infatti, c'è solitamente un aumento delle adozioni, fatto che, unito ad i giorni festivi e alle pessime condizioni meteo, hanno impedito al CATFÈ di "approvvigionarsi" di nuovi gattini.

Michelle Furbacher, proprietaria del Catfè: «Puntiamo ad avere sempre tra gli otto ed i dodici gattini nel nostro locale. Dipende sempre da quanti cuccioli vengono adottati e quanti ne arrivano di nuovi. È nostra intenzione rimanere comunque aperti a prescindere dalla possibilità di adozione. C'è sempre qualcuno  che magari cerca solo un po' di relax con gli amici»

Il Catfè collabora con diverse associazioni animaliste e precisa che «I gatti che ci affidano sono quelli in un certo senso "speciali". Ma di gatti bisognosi di una casa ce ne sono sempre e comunque. Non pensate che in non ce ne siano solo perché il Catfè, per il momento non ne ha»

 

Ti Potrebbero Interessare ...

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social