Giovedì, 14 Dicembre 2017

In Canada, i gatti si adottano al BAR

 

A Vancouver, in Canada, un Café ha riscosso un grandissimo successo grazie ad una sua peculiarità. Al suo interno ci sono tanti gattini, tutti disponibili per l'adozione, così che tra un té o una cioccolata calda, gli avventori possono scegliere un micetto da riportare a casa.

 

 

Tuttavia, proprio a causa della sua grande popolarità, il "Catfè" rischia una chiusura forzata: non ci sono più gattini da adottare. Durante le festività natalizie, infatti, c'è solitamente un aumento delle adozioni, fatto che, unito ad i giorni festivi e alle pessime condizioni meteo, hanno impedito al CATFÈ di "approvvigionarsi" di nuovi gattini.

Michelle Furbacher, proprietaria del Catfè: «Puntiamo ad avere sempre tra gli otto ed i dodici gattini nel nostro locale. Dipende sempre da quanti cuccioli vengono adottati e quanti ne arrivano di nuovi. È nostra intenzione rimanere comunque aperti a prescindere dalla possibilità di adozione. C'è sempre qualcuno  che magari cerca solo un po' di relax con gli amici»

Il Catfè collabora con diverse associazioni animaliste e precisa che «I gatti che ci affidano sono quelli in un certo senso "speciali". Ma di gatti bisognosi di una casa ce ne sono sempre e comunque. Non pensate che in non ce ne siano solo perché il Catfè, per il momento non ne ha»

 

Ti Potrebbero Interessare ...

DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social