Sabato, 21 Ottobre 2017

Sesso nel sonno: Sexsomnia

" Il mio ragazzo ha la Sexsomnia, ma non è un grosso problema, per quanto mi riguarda. Raramente abbiamo un rapporto completo senza che si svegli del tutto."

 

Il più delle volte lui si sveglia disorientato a rapporto quasi completato, qualche volta si sveglia prima di entrare nel vivo. È anche capitato addirittura a me di svegliarmi soltanto dopo aver avuto il rapporto. Fortunatamente non è una cosa che mi turba più di tanto, è solo fastidioso quando ho sonno e preferirei non essere disturbata nel sonno. Tempo fa, però, il mio ragazzo ed io abbiamo litigato. Volevamo un figlio, ma spesse volte lui era talmente stanco di ritorno dal lavoro che non ce la faceva neanche a provarci.

Poi una notte, lui ha avuto uno dei suoi attacchi di Sexomnia ed ora siamo felici genitori di una bella bambina.". Vero o falso? Probabilmente questa testimonianza è vera, anche se non c'è modo per verificarlo, ma la SEXSOMNIA è una vera patologia. "La sexsomnia o sleep sex è un disturbo del sonno che ha effetti simili al sonnambulismo, ma è più grave perché il soggetto che ne è affetto ha dei rapporti sessuali mentre è sonnambulo, rapporti che non ricorda il giorno dopo; ciò avviene sia con il marito o la moglie che con persone sconosciute incontrate casualmente. Il numero di persone che ne è affetto è molto ridotto (nell'ordine delle migliaia), ma non è quantificabile con precisione perché le persone che ne sono affette ne sono consapevoli solo se è il partner a dirglielo." 
Tags: , ,

Ti Potrebbero Interessare ...

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social