Mercoledì, 23 Agosto 2017

Le stacca un dente con una pinza per soddisfare le proprie fantasie sessuali.

Le stacca un dente durante il sesso

Philip Lyle Hansen, 56 anni di Wellington in Nuova Zelanda, è stato arrestato dalla polizia per aver aggredito la propria compagna. La focosa coppia stava consumando un rapporto in auto quando l'uomo avrebbe estratto una pinza e strappato via un dente alla donna.

 

 

 

Philip Lyle Hansen è stato giudicato colpevole di violenza e di violenza aggravata. La donna, che è voluta rimanere anonima, racconta che Philip, dopo averle strappato via il dente con una tenaglia, lo ha lanciato fuori dal finestrino e le ha passato uno straccio lercio per tamponare l'emorragia. Questa è stata solo l'ultima di una serie di aggressioni ad altre donne. Il signor Hansen è infatti stato condannato per ben cinque altre aggressioni ed una tentata aggressione, sempre all'ultima vittima che racconta: «Una notte mi sono svegliata e l'ho trovato sopra di me che tentava di aprirmi la bocca. Aveva una tenaglia in mano».

Gli inquirenti in un comunicato stampa hanno riferito che nel computer del "mostro" sono state trovate molte ricerche riguardanti l'estrazione di denti ed una curiosa ricerca ripetuta più volte nel tempo: "Donne grasse e sdentate".

In aula, l'ultima vittima, finalmente libera dalle bende dell'amore ha dichiarato in lacrime rivolgendosi all'uomo: «Tu mi volevi grassa, senza denti e schiava per i tuoi lavori di casa».

Dunque, Philip Lyle Hansen, ha un debole per le donne in sovrappeso e senza denti, e se la natura non glie le fornisce, ci pensa da solo.

 

 

 

Ti Potrebbero Interessare ...

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social