in ,

Cosa fanno in inverno le api?

Cosa fanno in inverno le api?

Quando l’inverno arriva, gli orsi vanno in letargo e gli uccelli migrano a sud, ma cosa fanno in inverno le api? Come ogni altra creatura sulla terra, anche le api a modo loro cercano di far fronte alle fredde temperature invernali. Per prepararsi all’inverno le api raccolgono una riserva di miele e, quando le temperature scendono, si rintanano nel loro alveare. Le api si riuniscono in una zona centrale della alveare e formano un vero e proprio grappolo. Il grappolo servirà alle api di prendersi cura dell’ape regina tendendola al sicuro e al caldo.

Un abbraccio ronzante

Per riuscire nel loro scopo, le api operaie circondano la regina e formano un grappolo con i loro corpi. Le api operaie poi ronzano e svolazzano tutto intorno così da produrre il calore che si diffonderà all’interno dell’alveare. Proprio per questo costante lavoro, le api devono avere abbastanza miele per ottenere l’energia ed il nutrimento necessario. Uno dei compiti più importanti dell’apicoltore in inverno è assicurarsi che la scorta di miele sia sufficiente per le api che devono produrre calore con il loro costante movimento.

Sebbene la regina sia sempre al centro del grappolo , le api operaie ruotano dall’esterno all’interno del grappolo , quindi nessuna singola ape operaia si raffredda troppo. La temperatura del grappolo varia dai 7 gradi all’esterno ai 26 dell’interno. Più la temperatura si fa fredda all’esterno, più il gruppo all’interno si compatta attorno alla regina.

Per produrre calore corporeo e rimanere in vita, le api devono fare affidamento sulle loro scorte di miele. Alcuni studi hanno scoperto che negli alveari, le api consumano fino a 13 chilogrammi di miele nel corso di un singolo inverno. Nei giorni più caldi, invece le api lasceranno brevemente il grappolo per fare i loro bisognini all’esterno dell’alveare .

Se Non Sei già dei nostri allora ...

Seguici Su Facebook

Che ne pensi?

storie di fantasmi a Natale

Storie di fantasmi a Natale

Toh! Una pecora sull’albero