in

Curiosità sull’Ucraina che forse non conoscevi

Curiosità Ucraina

A proposito di Curiosità sull’Ucraina. Negli anni ’90 ci fu uno spassoso spot pubblicitario che narrava le vicende di un astronauta sovietico sceso in Ucraina credendola ancora territorio russo. Ne parliamo qui.

L’Ucraina è un paese dell’Europa orientale. Kiev è la sua capitale e la città più grande. La sua valuta ufficiale è la grivna ucraina (₴) (UAH). L’Ucraina confina con sette paesi: Polonia , Slovacchia, Ungheria , Romania , Moldova, Russia e Bielorussia.

Il clima teso che si continua a respirare tra Russia ed Ucraina accende la curiosità di tutto il mondo su questo splendido Paese. Dopo aver parlato in questo post di un famoso spot ambientato in Ucraina e tratto da una storia vera, vi raccontiamo otto curiosità sull’ Ucraina che forse non conoscevi.

L’Ucraina faceva parte dell’Unione Sovietica fino alla sua disgregazione nel 1991. Da qual momento in poi l’Ucraina è diventato un Paese indipendente. Tuttavia, nel recente passato questo paese è diventato un punto di interesse e strategico per la Russia, l’Europa, gli Stati Uniti e persino per la Cina. La Russia sta infatti cercando di riconquistare l’Ucraina riammettendola sotto il suo dominio. 

10 Curiosità sulla Cultura

1. Secondo i racconti popolari ucraini, Kiev era una città molto frequentata dalle streghe. La capitale ucraina vanta almeno tre luoghi dove queste erano solite riunirsi. 

2. La tessitura di tappeti fatti a mano con telai è ancora in uso in alcune parti del paese, tra cui Krupove, che si trova nell’Oblast di Rivne.

3. A differenza di molte culture in tutto il mondo, gli ucraini indossano le fedi nuziali sulla mano destra e non sulla sinistra.

4. “O Sole Mio” la canzone di fama mondiale è stata composta in Ucraina.

5. Il romanticismo ucraino iniziò a svilupparsi negli anni ’30 dell’Ottocento. Il poeta-pittore romantico Taras Shevchenko ha svolto un ruolo centrale nel suo sviluppo. È ampiamente considerato il padre della rinascita nazionale.

6. Commemorato il 23 giugno, l’Ivana Kupala è una delle celebrazioni tradizionali più divertenti dell’Ucraina. Ragazzi e ragazze si prendono per mano a coppie e saltano un fuoco in un rituale di purificazione. La gente del posto crede che quando una coppia riesce a saltare il fuoco senza perdere la presa l’uno dell’altro, il loro amore è destinato a durare una vita.

7. Vyshyvanka è il costume nazionale ucraino. È decorato con ricami ornamentali intrecciati a mano con dettagli floreali. Sia le donne che gli uomini indossano il costume in varie occasioni.

8. Kiev è da molti considerata la capitale spirituale del paese. I pellegrini percorrono regolarmente lunghe distanze per visitare la chiesa di Sofia Kyivska e il monastero dalle cupole dorate di San Michele.

9. La tradizione popolare delle uova di Pasqua ha origine in Ucraina. All’inizio, le uova erano modellate usando cera e colorante. La cera è veniva infine rimossa lasciando sull’uovo un motivo unico e tutto particolare fatto di colori accesi.

10. Anche lo strumento musicale più lungo del mondo, la Trembita è originario dell’Ucraina. 

Le curiosità sulla Storia dell’Ucraina sono alla pagina seguente

Se Non Sei già dei nostri allora ...

Seguici Su Facebook

Che ne pensi?

boris johnson coronavirus immunità di gregge

Boris Johnson è positivo al coronavirus. Aveva davvero invocato l’immunità di gregge?

Quel ciarlatano di Nostradamus

Nostradamus: la storia di un “profeta ciarlatano”