in

Dammi il Cinque

Dammi il Cinque, Batti il cinque

Potrebbe sembrare che la pratica del “Dammi il Cinque” o “Batti il cinque” sia in circolazione da sempre. Ma l’Oxford English Dictionary ha incluso il termine tra le sue pagine solo dal 1980 come sostantivo e l’anno successivo, nel 1981 come verbo.

Il “Dammi il Cinque” come festeggiamento

A quanto pare, ci sono diverse versioni su come questo gesto sia cominciato. Le due fonti più probabili della nascita del cinque sembrano essere il baseball e il basket.

Per anni si è creduto che il primo cinque fosse avvenuto il 2 ottobre 1977. Quel giorno, al Dodger Stadium il giocatore di Baseball Dusty Baker ha lanciato un “fuoricampo” molto importante che ha reso i Dodgers di Los Angeles la prima squadra nella storia del baseball a poter contare quattro giocatori con almeno 30 fuoricampo ciascuno.

Il battitore successivo era Glenn Burke. Si diresse a casa base per congratularsi con Baker. Burke alzò la mano in aria verso Baker, che ricambiò il gesto schiaffeggiandogli poi la mano. Baker ha detto: « […] la sua mano era in aria e si stava inarcando molto indietro. Così ho alzato anche la mia e ho colpito la sua mano. Sembrava la cosa da fare»

Il Cinque Basso

C’è un’altra versione della storia del cinque che attribuisce l’invenzione del gesto della mano ai giocatori di basket della Louisville Cardinals Wiley Brown e Derek Smith durante la stagione 1978-79 . Secondo i giocatori, Brown è andato a dare un “cinque basso” al compagno di squadra Smith durante una sessione di allenamento.

Il cinque basso era stato un gesto della mano popolare tra i neri americani a partire dalla seconda guerra mondiale. Invece di restituire il cinque basso, Smith guardò Brown negli occhi e disse: «No. Su in alto!». Brown capì cosa intendeva Smith.

I giocatori dei Louisville Cardinals di quell’anno erano conosciuti come i “Doctors of Dunk”, i dottori della schiacciata, dato che a loro piaceva schiacciare la palla a canestro. Brown quindi pensò, “perché stare bassi quando in realtà giochiamo così in alto?” Ecco come sarebbe nato il “Batti il Cinque” stando a questa versione.

Quale delle due?

batti il cinque
Low Five .. il contrario dell’High Five

Entrambe le due storie sono ben documentate ma ci sono anche molte altre testimonianze di “batti il cinque” che si sono verificati anche in altri sport prima di questi. Verosimilmente questo gesto si è sviluppato contemporaneamente in diversi sport e diverse parti del mondo fino a quando non ha guadagnato popolarità.

Una cosa è certa, però. Il “dammi il cinque” è diventata parte della cultura popolare e non è destinata a scomparire presto.

Se Non Sei già dei nostri allora ...

Seguici Su Facebook

Che ne pensi?

È vero che il coronavirus era in Italia già ad ottobre?

[AGGIORNAMENTO] Analizziamo l’affrmazione: “Il Coronavirus circolava in Italia da ottobre: un italiano su tre già contagiato, anche al sud”

Siamo l’unico paese al mondo dove si lotta più contro il governo che contro il Covid19