in

Davvero “LE PERSONE CHE HANNO SEMPRE SONNO SONO PIÙ INTELLIGENTI”?

Davvero “LE PERSONE CHE HANNO SEMPRE SONNO SONO PIÙ INTELLIGENTI”?
Davvero “LE PERSONE CHE HANNO SEMPRE SONNO SONO PIÙ INTELLIGENTI”?

Attirati dal titolo ci abbiamo dato uno sguardo e la prima cosa che salta agli occhi è che si tratta di un chiaro CLICKBAIT. Neanche nell’articolo stesso viene mai affermato espressamente che “Chi ha sempre sonno è più intelligente”. Ma entriamo nel dettaglio

Quello che muove l’articolo del sito CURIOSANDO SI IMPARA è uno studio della State University of New York secondo il quale, riassumendo, chi più sbadiglia più avrebbe il cervello grande perché: “gli sbadigli prolungati possono attivare la corteccia cerebrale e migliorare la circolazione sanguigna all’interno del cervello, favorendo il suo stesso raffreddamento». Nell’articolo sono anche presenti dai secondo i quali molti animali sbadigliano, ma l’uomo è quello con lo sbadiglio “più lungo”. Di fatto l’articolo tratta lo sbadiglio, non la correlazione sonno-intelligenza. Ora ci sarebbe da chiedersi: esiste davvero questa ricerca scientifica? La risposta è: si, c’è davvero, ma come è facilmente intuibile dal  PDF originale della ricerca  non è qualcosa di così superficiale. Lo studio, corposo e complesso, non era mirato a trovare una relazione tra sbadiglio ed intelligenza, bensì tra sbadiglio CONTAGIOSO e termoregolazione corporea.  Lo studio ha quindi stabilito che quando si è al freddo, lo sbadiglio contagioso è più frequente. Il fenomeno implicherebbe quindi una funzione termo-regolamentativa.

Le donne più forti sono quelle ansiose?

Se Non Sei già dei nostri allora ...

Seguici Su Facebook

Che ne pensi?

Pasqua 2020: Torna “l’uovo-vagina”

"Le donne più forti sono quelle ansiose" ? -

Le donne più forti sono quelle ansiose?