in

Ecco Perché Vogliono fregarti l’Account di Instagram

Hacker account instagram

Sto gareggiando per una posizione di ambasciatore in un programma di influencer online, puoi votarmi per favore? Ecco perché vogliono fregarti l’account di Instagram. Si. Proprio il tuo che non sei neanche famoso!

L’attenzione delle nuove generazioni sta spostandosi verso altri social, rispetto al più anziano Facebook e tra le piattaforme più utilizzate c’è proprio Instagram.

Questi “Hackers” che in realtà tutto sono fuorché hackers cercano da un po’ di tempo a questa parte di rubare account instagram non solo VIP, ma anche alla gente comune. Ma perché qualcuno dovrebbe voler rubare account alla gente comune? Cosa ci fanno i cattivi con con questi account Instagram rubati?

Ricatto o Compravendita

Uno dei motivi che spinge un Hacker ad impadronirsi del tuo profili Instagram è quello di poterlo rivendere ad organizzazioni che lo useranno a loro volta per scopi illeciti come phishing e furto di identità. Gli hacker hanno diversi motivi per prendere di mira e hackerare il tuo account:

Se quindi il tuo account instagram è stato violato, la tua identità potrebbe essere stata utilizzata per compiere altri crimini informatici. Un altro banalissimo motivo è quello di ricattarti per riavere indietro il tuo account instagram con tutte le tue foto e i contatti che avevi con tanta difficoltà e pazienza costruito.

In che modo gli hacker rubano profili Instagram?

Innanzitutto, bisogna distinguere tra un truffatore e un hacker:

Un truffatore utilizzerà varie tecniche, tra cui fingersi qualcuno che le sue vittime conoscono per ottenere le loro credenziali. Alcune vittime sono state bloccate dai loro account Instagram, mentre il truffatore pubblica contenuti a loro nome con l’intenzione di frodare altre persone.

Alcune vittime raccontano che, sebbene non abbiano fornito i propri dettagli al truffatore, il loro account è stato comunque violato. In questo caso è possibile che una vera organizzazione di Hackers abbia ottenuto in manera fraudolente dati di accesso direttamente da facebook sfruttando bug del sistema. Questo ci insegna che dovremmo cambiare spesso le password dei nostri account, perché potremmo trovarci fregati anche senza peccare di ingenuità.

Inoltre, questi criminali informatici possono copiare profili instagram utilizzando le foto già presenti sull’account originale. Qui, spacciandosi per la vera persona possono inviare email con all’interno link malevoli da seguire. Inutile dire che seguire il link non porterà ad altro che a guai.

Se Non Sei già dei nostri allora ...

Seguici Su Facebook

Che ne pensi?

Campi di internamento per non vaccinati

Campi di internamento per non vaccinati in Australia?

La guerra che durò 335 anni