in

Facebook a Pagamento

Facebook a Pagamento

Di recente, una pagina facebook di nome “Il viaggio è nella testa“, con all’attivo 947.785 followers ha pubblicato per l’ennesima volta la solita bufala che vorrebbe facebook a pagamento.

Facebook a Pagamento? Bufala!

Come chiaramente indicato nelle informazioni, usare Facebook non comporta alcun pagamento da parte dell’utente finale. Ci sono tuttavia delle eccezioni ma che riguardano gli inserzionisti ossia quelle pagine e quelle aziende che vogliono pubblicizzare i loro contenuti che poi arriveranno all’utente normale come contenuto sponsorizzato.

Addebiti per gli utenti “normali”

A voler mettere tutti i puntini sulle i, c’è qualche occasione nelle quali Facebook può diventare a pagamento. Questo accade quando si fa uso di alcune funzioni speciali di Facebook come ad esempio le notifiche tramite SMS. Questo servizio potrebbe comportare addebiti sul proprio conto telefonico ma da parte del gestore di telefonia mobile.

In più, Facebook potrebbe trattenere una commissione su eventuali acquisti fatti su Marketplace, ma niente che possa definirsi un uso a pagamento di Facebook.

Fidelity Donna

Tra i primi commenti (indignati in generale, ma per fortuna anche canzonatori) c’è un link che riporterebbe alla notizia originale. Un sito che è più volte sponsorizzato da quelli della pagina il viaggio nella testa. Il link porta al sito Fidelity Donna. Il portale tratta argomenti interessanti quali: Hai mai provato la posizione del triceratopo? e altre belle notizie di VIP alle prese con vari malanni e morti eccelse.

Tralasciando di informarvi delle altre bufale riguardanti VIP, altri titoloni dalla stessa pagina riguardano un famigerato trucco che nessuno ha mai svelato prima, riguardante “Il tasto 9 del bancomat”, una sconvolgente rivelazione secondo la quale piogga e neve stanno arrivando, una nonna che rivela il segreto della sua macchina da cucire … e tanti altri (e ben più succulenti) link acchiappa click ai limiti della querela da parte dei tanti VIP citati in foto o per iscritto.

Se Non Sei già dei nostri allora ...

Seguici Su Facebook

Che ne pensi?

Adolph Hitler ce l’aveva davvero piccolo?

57

Buon Natale e Merry Christmas!