Coronavirus Covid-19

Fare gargarismi con Candeggina, acqua salata o aceto non aiuta con il coronavirus COVID-19

Fare i gargarismi NON ci mette al riparo dal Covid-19

Con la diffusione del coronavirus COVID-19 si stanno diffondendo su internet anche una marea di falsi consigli medici circa la prevenzione e il trattamento della malattia. Tra i tanti c’era un consiglio ampiamente diffuso che sosteneva che “le persone esposte al virus potevano effettuare gargarismi per eliminare il virus dalla gola impedendogli di raggiungere i polmoni”

“Il coronavirus prima che raggiunga i polmoni, rimane nella gola per quattro giorni. Da questo momento la persona inizia a tossire e avere mal di gola. Se beve molta acqua e fa gargarismi con acqua calda e sale o aceto elimina il virus. Diffondi queste informazioni perché potresti salvare qualcuno”

I gargarismi con acqua calda, sale e aceto sono da tempo utilizzati per alleviare i sintomi legati a raffreddore e influenza, ma non ci sono prove che possano aiutare a scongiurare o scacciare le infezioni dal COVID- 19 coronavirus. In più non ci sono evidenze che il coronavirus “rimanga in gola per quattro giorni” per poi scendere fino ai polmoni. Il periodo di incubazione per questo virus, ossia il tempo che intercorre tra il momento in cui una persona è esposta al virus e quando iniziano a manifestarsi sintomi, è stato stimato in media circa cinque giorni.

Dal suo sito web anche l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) smentisce la notizia:

Non ci sono prove che il risciacquo regolare del naso con soluzione salina abbia protetto le persone dalle infezioni da covid-19 coronavirus. Esistono prove limitate che il risciacquo regolare del naso con soluzione salina può aiutare le persone a riprendersi più rapidamente dal comune raffreddore. Tuttavia, non è stato dimostrato che il risciacquo regolare del naso prevenga infezioni respiratorie.

World Healt Organization (OMS)
Pagina Mith Busters

AGGIORNAMENTO DEL 27 MARZO 2020.

C’è stato addirittura bisogno di scomodare il grafico del Ministero Della Salute. Se fare gargarismi con acqua salata e/o aceto non funziona potrà mai funzionare la candeggina? Naturalmente NO. La candeggina provocherebbe gravi danni portandovi magari anche alla morte. NON INGERITE NE UTILIZZATE CANDEGGINA SE NON PER LA PULIZIA DELLE SUPERFICI. (Per approfondire click qui). Prestate attenzione sempre quando usate la candeggina.

Tags

Potrebbe Interessarti ...

Back to top button
Close