Pesce d'aprile

Gli scherzi più belli della storia (Parte 3 di 5)

21 – Le previsioni di Isaac Bickerstaff

Febbraio 1708: un astrologo londinese senza fama di nome Isaac Bickerstaff pubblicò un almanacco in cui predisse la morte per febbre del famoso astrologo rivale John Partridge il 29 marzo di quell’anno. Partridge negò con indignazione la previsione, ma il 30 marzo Bickerstaff pubblicò un opuscolo che annunciava che aveva ragione: Partridge era morto. Il primo aprile Partridge è stato svegliato da un sagrestano che voleva sapere se c’erano ordini particolare per il suo sermone funebre. Per quanto ci provasse, Partridge non riuscì a convincere la gente che non era morto. Si scoprì poi che, Isaac Bickerstaff era uno pseudonimo del satirico Jonathan Swift. Il suo scherzo ha funzionato così bene che alla fine Partridge è stato costretto a smettere di pubblicare almanacchi, incapace di scrollarsi di dosso la reputazione di uomo la cui morte era stata predetta.

22 – Il crollo dello Space Needle

1 aprile 1989: Un giornalista della trasmissione TV “Almost Live” di Seattle ha iniziato il suo programma con una notizia: il Seattle Space Needle era crollato. Un giornalista ha annunciato la notizia che era accompagnata da immagini dello Space Needle che giaceva su un fianco in una pila di macerie. Il conduttore dello show, John Keister, è apparso dopo una pausa commerciale e ha assicurato agli spettatori che l’annuncio era stato solo uno scherzo. Nonostante questo, il personale dello Space Needle ha riferito di aver ricevuto oltre 700 chiamate dagli spettatori interessati e le linee del 911 si sono inceppate per l’improvvisa ondata di chiamate da parte di persone in cerca di ulteriori informazioni.

23 – Su internet solo da sobri

Aprile 1994: La rivista PC Computing descriveva un disegno di legge per rendere illegale l’uso di Internet quando si è ubriachi. L’autore dell’articolo John Dvorak ha spiegato che il disegno di legge era stato necessario perché Internet era spesso definito come “Autostrada dell’informazione”… ed essere ubriachi su un’autostrada è male, non importa che tipo di autostrada sia”.

24 – I Pinguini volanti

1 aprile 2008: La BBC ha annunciato che le troupe cinematografiche che giravano vicino all’Antartico la serie Miracles of Evolution avevano filmato dei pinguini volanti. Il video è diventato rapidamente uno dei video più visti su Internet. Il presentatore Terry Jones ha spiegato che, invece di radunarsi insieme per sopportare l’inverno antartico, questi pinguini hanno volato migliaia di miglia verso le foreste pluviali del Sud America dove “trascorrono l’inverno crogiolandosi al sole tropicale”. In un video successivo, la BBC ha spiegato ha creato gli effetti speciali dei pinguini volanti.

25 – Il rimborso fiscale alle Hawaii

1 aprile 1954: Il DJ hawaiano Hal “Aku Head” Lewis annunciò alla radio KHON che il Senato degli Stati Uniti non solo aveva approvato la statualità per le Hawaii, ma aveva anche previsto un rimborso “immediato” di tutte le tasse federali del 1953 ai residenti dell’isola. La notizia ha causato un grande tumulto in tutte le Hawaii. Le stazioni radio, i giornali e l’Ufficio delle entrate sono stati inondati di chiamate da parte di persone in cerca di maggiori informazioni. Molte banche hanno ricevuto chiamate da persone che volevano effettuare ordini per acquisti di azioni e obbligazioni con il loro imminente rimborso. L’annuncio sembrava plausibile perché un rimborso fiscale hawaiano era stato paventato. Il deputato Joseph Farrington aveva suggerito che agli isolani dovesse essere concesso un rimborso di tutte le tasse federali che avevano pagato se alle Hawaii fosse stata concessa la piena statalità. In realtà, le Hawaii furono annesse solo nel 1959, non nel 1954, e le tasse degli isolani non furono mai rimborsate.

26 – Il Texas onora lo strangolatore di Boston

1 aprile 1971: La Camera dei Rappresentanti del Texas approva all’unanimità una onorificenza a Albert DeSalvo, sottolineando che De Salvo “ha ricevuto un riconoscimento dallo stato del Massachusetts per le sue note attività e tecniche non convenzionali per il controllo della popolazione e la psicologia applicata“. Più tardi ai politici del Texas fu rivelato che DeSalvo era meglio conosciuto come “Lo strangolatore di Boston”. La richiesta era stata presentata dai rappresentanti Tom Moore e Lane Denton, i quali hanno affermato di averlo fatto per dimostrare che “nessuno legge i disegni di legge prima di approvarli”

27 – La Svizzera e lo sbarco sulla luna

1 aprile 1967: La radio svizzera ha interrotto la sua regolare programmazione per una notizia straordinaria: gli astronauti americani erano appena atterrati sulla luna. Per l’ora successiva, gli ascoltatori hanno ascoltato una serie di aggiornamenti finti, con tanto di collegamenti ed intervista ad esperti. Praticamente tutti sono cascati nello scherzo. Le linee telefoniche si sono inceppate e persino le autorità statunitensi in Svizzera, seppur incerti, hanno iniziato a festeggiare. La trasmissione si è conclusa con il rapporto secondo cui la “nave lunare” sarebbe decollata dalla luna alle 7 di sera, e agli ascoltatori è stato detto che sarebbe stato possibile vederla tornare sulla Terra osservando da un punto molto alto e lontano dalle luci della città. A Zurigo questo ha provocato un esodo di massa di persone fuori città fino al vicino Monte Uetliberg. La ferrovia ha dovuto aggiungere altre corse per gestire l’improvvisa ondata di passeggeri. Passarono gli altri due anni prima che gli astronauti degli americani sbarcassero davvero sulla luna.

28 – Le “false” banconote danesi

1 aprile 1980: Agli inizi del 1980, la Banca nazionale danese ha emesso una banconota da 20 corone con il ritratto di due passeri. Curiosamente, uno dei passeri sembrava avere una gamba sola. Il primo aprile, un giornale danese annunciò che tutte le banconote dove l’uccello aveva una sola zampa erano in realtà false, ma che potevano essere scambiate all’ufficio postale con banconote autentiche che rappresentavano uccelli a due zampe. Le code agli uffici postali divennero presto così lunghe che i dipendenti dovettero mettere degli avvisi alle porte spiegando che non si stava svolgendo alcun cambio di banconote.

29 – I miracoli di Thomas Edison

1 aprile 1878: Dopo che Thomas Edison inventò il fonografo nel 1877, gli americani credevano fermamente che non ci fossero limiti al suo genio. Così, quando il New York Graphic annunciò in quel giorno che Edison aveva inventato una macchina che poteva trasformare la terra in cereali e l’acqua in vino, ponendo così fine al problema della fame nel mondo, tutti ci credettero. I giornali di tutta l’America diffusero la notizia, e Edison fu ricoperto di elogi.

30 – La nebbia atomica invade Eindhoven

31 marzo 1947: “Een zwarte dag voor Eindhoven” scrisse in prima pagina l’Eindhovensch Dagblad: “Un giorno nero per Eindhoven”. L’articolo di diceva che la città olandese avrebbe potuto essere distrutta il giorno successivo (1 aprile) da una “nebbia atomica” che soffiava nella città a causa di un incidente nella vicina fabbrica di N.V. Philips, a meno che la situazione non potesse essere contenuta. L’articolo continuava con consigli senza senso nel caso in cui sarebbe accaduto il peggio come “sedetevi su un palo sottile con le braccia e le gambe distese davanti a voi”. Ma la maggior parte delle persone non ha letto oltre il titolo e il risultato è stato un diffuso panico. Migliaia di persone hanno tentato di fuggire. Perfino la base della RAF a L’Aia ha telefonato alla polizia, chiedendo se fosse il caso di evitare di sorvolare l’area. La situazione cominciò a calmarsi solo quando il sindaco andò alla radio, assicurando con enfasi che la storia era falsa.

speciale PESCE d’aprile

Gli scherzi più belli della storia (Parte 5 di 5)

41 – Come cucinare un unicorno 1 aprile 2012: La British Library, nel suo blog…

Gli scherzi più belli della storia (Parte 4 di 5)

31 – Carote fischianti 1 aprile 2002: La catena di supermercati britannica Tesco ha pubblicato…

Gli scherzi più belli della storia (Parte 3 di 5)

21 – Le previsioni di Isaac Bickerstaff Febbraio 1708: un astrologo londinese senza fama di…

Gli scherzi più belli della storia (Parte 2 di 5)

11 – Cambia il valore del “Pi greco” Aprile 1998 La newsletter della New Mexicans…

Gli scherzi più belli della storia (Parte 1 di 5)

1 – Un albero di spaghetti 1 aprile 1957: Il notiziario della BBC Panorama, annunciò…

Potrebbe Interessarti ...

Back to top button
Close