in

Le nove (o sette) vite dei gatti

Le nove (o sette) vite dei gatti

La maggior parte delle persone sa che le nove (o sette) vite dei gatti non è una storia vera. Le molte vite dei gatti sono semplicemente una leggenda che esiste da centinaia di anni. C’è chi crede che il mito sia legato al riflesso acrobatico dei gatti, in grado di cadere sempre in piedi, altri pensano che si riferisca alla straordinaria capacità dei nostri amici felini di sfuggire con estrema facilità di sfuggire a ferite gravi e quindi alla morte.

Allora da dove nasce il mito sulle nove (o sette) vite dei gatti ?

Nessuno lo sa per certo. Gli storici hanno fatto risalire l’importanza dei gatti e il significato del numero nove agli antichi egizi, che consideravano i gatti come animali sacri. L’antica dea egizia Bastet era raffigurata come metà gatto e metà donna. Si pensava che il dio egizio Atum (chiamato anche Atum-Ra) assumesse la forma felina quando andava a visitare gli inferi. Sempre nell’antico Egitto, i gatti morti venivano, mummificati e sepolti nelle loro stesse tombe. Nel 1888, una tomba contenente circa 80.000 gatti mummificati fu scoperta a Beni Hassan in Egitto.

E se gli antichi egizi erano devoti ai gatti, a molte persone dell’Europa medievale, i gatti proprio non piacevano perché credevano che i nostri amici felini fossero i “intimi” con le streghe e “in combutta con il diavolo”. Eppure i gatti hanno svolto un ruolo molto importante per le persone durante il Medioevo: cacciare i topi dai magazzini di cereali e alimenti.

Perché Nove Vite?

Per quanto riguarda il numero nove, le antiche credenze egiziane, cinesi e greche consideravano il nove un numero magico. Il mitologico dio egizio Atum era considerato rappresentare nove vite: la sua e quella di altri otto dei e dee suoi discendenti. Ci sono anche altre culture che credono che i gatti abbiano più multiple, ma il numero non è sempre nove.

E Perché Sette?

Se negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Australia, in Russia, in Cina, e in Francia, i gatti hanno nove vite, nella cultura islamica, in Spagna, Grecia, Turchia, Italia, Messico e Brasile i gatti hanno invece sette vite. Come il numero nove, anche il sette è un numero speciale. Il sette si riferisce a: i sette cieli del paradiso, i sette peccati capitali , i sette continenti, i sette mari, i sette re di Roma, i sette saggi di Grecia, i setti colli di Istanbul …

La vita è solo una

Ogni gatto ha una sola vita da vivere, nonostante la loro incredibile agilità, flessibilità, resilienza e riflessi. E quando il nostro amico peloso ci lascia, dobbiamo convivere con un immenso senso di perdita. Se ne parla meglio qui.

Se Non Sei già dei nostri allora ...

Seguici Su Facebook

Che ne pensi?

uomo 50 basket femminile adolescenti Gabrielle, Ludwig, 50 anni, Gabrielle Ludwig

Un uomo di 50 anni sta giocando a basket nel campionato femminile di adolescenti

Curiosità Nokia 3310

18 Curiosità sul mitico Nokia 3310