in

Perché le cipolle fanno piangere

Perché le cipolle fanno piangere

Basta tagliare a spicchi una cipolla e, in pochi secondi, i tuoi occhi iniziano a bruciare e lacrimare. Come fa una verdura così piccola a dare un fastidio tanto grande? Ecco spiegato il perché le cipolle fanno piangere.

Si piange per diverse ragioni

Esistono tre tipi di lacrime: emotive, lacrime basali e lacrime riflessive.

Gli esseri umani piangono lacrime emotive come risposta ad uno stress, alla sofferenza, al lutto e al dolore fisico. Le lacrime basali sono invece utilizzate come pellicola protettiva che in genere copre l’ occhio in ogni momento. Queste lacrime servono a lubrificare l’occhio e la palpebra. Le lacrime emotive tendono ad essere più “acquose” e possono temporaneamente diluire o lavare via il film protettivo delle lacrime basali quando piangiamo . Il risultato è che spesso dopo aver pianto gli occhi sono asciutti e doloranti.

Le lacrime riflessive, invece si verificano quando particelle estranee o sostanze irritanti colpiscono i nostri occhi. Per questa reazione, i colpevoli spesso sono fumo, vento, polvere e … vapori di cipolla.

Cellule che si rompono

Quando si taglia una cipolla, le sue cellule si rompono, provocando una reazione chimica. Il gas che ne risulta è altamente irritante per la maggior parte degli occhi. Quando il gas delle cipolle colpisce l’occhio, l’occhio si irrita e scatena la reazione che produce le lacrime riflessive.

Come “sconfiggere” una cipolla

È possibile ridurre o prevenire l’irritazione degli occhi quando tagli le cipolle usando diversi espedienti.

  • Tritare una cipolla sotto l’acqua corrente o immersa in una vasca d’acqua impedirà al gas di diffondersi e raggiungere gli occhi.
  • Mettere una cipolla nel frigorifero o nel congelatore prima di affettarla limiterà la capacità dell’enzima di attivarsi, riducendo di conseguenza la quantità di gas irritante rilasciato.
  • Iniziare a tagliare la cipolla dall’alto. La radice della cipolla ha la più alta concentrazione di enzimi. Tagliare dall’alto verso il basso ridurrà la tua esposizione al più forte rilascio di questi enzimi irritanti.

Se Non Sei già dei nostri allora ...

Seguici Su Facebook

Che ne pensi?

Gatti Ottimisti

12 Gatti Ottimisti

Kappa, il Demone delle Acque Dolci.