in

Perché si forma il cerume nelle orecchie

Perché si forma il cerume nelle orecchie

Il cerume è quella sostanza marrone-verdastra che a volte si trova nelle orecchie. Sebbene possa sembrare qualcosa di sporco, il cerume aiuta in realtà aiuta a mantenere le orecchie perfettamente pulite.

Il cerume si forma nel canale esterno dell’orecchio situato appena dentro la parte carnosa dell’orecchio dove speciali ghiandole secernono questo fluido appiccicoso che chiamiamo cerume.

A Cosa Serve il Cerume?

Il cerume gioca un ruolo molto importante. Crea un rivestimento impermeabile che mantiene l’orecchio asciutto e impedisce a germi e batteri di causare infezioni. Poiché è appiccicoso, intrappola anche polvere e sporco che potrebbero altrimenti bloccare o irritare il timpano.

Le orecchie producono costantemente cerume. Quando viene prodotto nuovo cerume, il vecchio si fa strada verso l’esterno, dove alla fine cade o si lava via durante il bagno e la doccia.

Qualcosa va storto

Qualche volta può capitare che il cerume si accumuli creando problemi. Una quantità eccessiva di cerume potrebbe fungere da tappo e bloccare le onde sonore, riscontrando una parziale perdita dell’udito.

Il cerume essiccato può anche causare disagio alle orecchie perché i canali uditivi sono molto delicati. Poiché le orecchie condividono alcuni nervi con la gola, il cerume può anche far pizzicare la gola e quindi portare a colpi di tosse..

Pulizia Orecchie!

È necessario fare molta attenzione con i cotton fioc. Molte persone li usano per pulire le orecchie, ma gli otorinolaringoiatri avvertono che possono fare più male che bene.

Usare tamponi di cotone per pulire le parti esterne dell’orecchio va bene, ma usarlo all’interno dell’orecchio può spingere il cerume più all’interno, creando un problema piuttosto che risolverlo.

Se Non Sei già dei nostri allora ...

Seguici Su Facebook

Che ne pensi?

Il Gigante Di Cardiff

Nel 1869 a Cardiff fu rinvenuto il corpo di un gigante di tre metri d’altezza.

«Pronto? Sono Greta Thunberg». Il Principe Harry vittima di uno scherzo