in

Quali sono i sintomi del coronavirus Covid-19

CHIAMA IL TUO DOTTORE …

… se ritieni di essere stato esposto a COVID-19 e presenti febbre o altri sintomi, come tosse o difficoltà respiratorie.

La malattia può presentarsi sia in forme lievi o in forme molto gravi che possono portare anche alla morte. I sintomi descritti possono presentarsi dal secondo giorno fino anche a quattordici giorni dopo il contagio.

Quando è il caso di allarmarsi?

Sebbene il medico curante sia la prima persona al quale rivolgersi, in grado di fornirci tutte le risposte, le sintomatologie che devono farci drizzare le antenne sono:

ATTENZIONE AI SINTOMI

Respiro corto o difficoltà respiratorie
– Dolore persistente al torce o senso di oppressione al petto
– Senso di smarrimento, confusione
– Difficoltà a risvegliarsi
– Labbra o viso bluastri

* la malattia può presentare anche altri sintomi, per questo bisogna chiedere consigli al proprio medico curante senza indugi

Se Non Sei già dei nostri allora ...

Seguici Su Facebook

Che ne pensi?

Differenza Isolamento E Quarantena

Qual è la differenza tra quarantena e isolamento? La quarantena funziona?

Nostradamus Coronavirus Previsioni Covid19

Nostradamus ha predetto la pandemia COVID-19?