in

Voleva vendere le sue scoregge: ricoverata per aver mangiato troppi fagioli.

Una Pericolosa Fagiolata

Stephanie Matto Vendere Scoregge

Stephanie Matto riusciva a vendere le sue scoregge per mille dollari al pezzo, arrivando a guadagnare 200.000 dollari. Per mandare avanti il suo business, che è durato complessivamente un paio di mesi, si alimentava con una dieta a base di yogurt, uova e fagioli. Tuttavia sembra proprio che Stephanie abbia esagerato finendo in ospedale quando ha pensato di avere un infarto.

Stephanie Matto

Stephanie Matto è un’influencer, YouTuber, autrice e soprattutto ex star del programma TV 90 Giorni Per Innamorarsi. Stephanie, però, ha recentemente avviato una nuova impresa commerciale dopo aver realizzato che la domanda per un prodotto piuttosto non ortodosso era davvero alta. Nel novembre del 2021, ha trovato un lavoro part-time molto redditizio, iniziando ad imbottigliare e vendere le proprie scoregge. Questo fino a quando le cose non hanno cominciato a prendere una brutta piega.

Vendere Le Scoregge può essere pericoloso

Per due mesi, Stephanie Matto ha trascorso le sue giornate scorreggiando in barattoli di vetro con petali di fiori che adornavano l’interno e spedendoli ai fan che li acquistavano. Sorprendentemente, la Matto era arrivata a guadagnare 50.000 dollari a settimana. A dicembre 2021, solo attraverso le vendite di scoregge ha incassato più di 200.000 dollari, spedendo il suo prodotto in tutto il mondo appoggiandosi ad un sito web per adulti.

Ma nel gennaio 2022, arriva il colpo di scena. Stephanie Matto è stata ricoverata in ospedale con forti dolori al petto, per quello che pensava fosse un infarto. In ospedale si è scoperto che il suo dolore derivava da un pericoloso accumulo di gas all’interno del suo corpo a causa della dieta crea scoregge. Un bello spavento per la Matto che ha deciso che i suoi giorni da venditrice scoregge erano finiti.

Un idea Social

Da sempre appassionata di Social Networks Stephanie Matto ha visto incrementare vertiginosamente la propria popolarità (ed gli iscritti ai propri canali social) dopo aver partecipato alla trasmissione 90 Giorni Per Innamorarsi. C’è anche qualcuno che sostiene che abbia deciso di partecipare allo Show solo per pubblicizzare i sui profili social

L’esperimento è riuscito. Dalla sua partecipazione sono arrivati una pioggia di iscritti. Nuovi fans continuavano ad arrivare sui social di Stephanie Matto fin quando, uno di loro le ha fatto una proposta indecente. Questo utente avrebbe pagato ben mille dollari una scoreggia dell’intraprendente influencer.

È naturale che Stephanie abbia fiutato l’affare. La Stella Del Web ha quindi cominciato la produzione su base regolare offrendo persino degli sconti durante le festività natalizie. A un certo punto, era arrivata a vendere 97 vasetti di scoregge in due giorni.

Un Fagiolo al Giorno …

Stephanie Matto aveva messo in piedi una macchina da soldi e soprattutto doveva soddisfare le richieste degli acquirenti. Una bella responsabilità! Per far fronte alla crescende domanda, quindi ha cambiato la sua dieta. Come ha spiegato in un video di Instagram, Stephanie ha mangiato quasi esclusivamente fagioli, uova e muffin proteici. Un giorno, ha bevuto tre frullati proteici e una grande ciotola di zuppa di fagioli neri solo per produrre il gas di cui aveva bisogno.

Botti di Capodanno

Ma poi, mentre la maggior parte del mondo festeggiava il nuovo anno, Stephanie Matto ha dovuto ricoverarsi in ospedale quando Alle prime ore del gennaio 2022 ha cominciato a sentore forti dolori al petto che hanno provocato un attacco di ansia. Poco dopo, la Matto era ricoverata in ospedale.

«Ero sdraiata al letto e non stavo affatto bene.» ha raccontato Stephanie Matto. «Sentivo una pressione all’altezza stomaco e sembrava si muovesse verso l’alto. Trovavo difficile respirare e ogni volta che cercavo di inspirare sentivo una fitta di dolore intorno al cuore. Ero terrorizzata. Ho chiamato un mio amico e gli ho chiesto se poteva venire per accompagnarmi in ospedale. Pensavo di avere un infarto».

Basta darsi delle arie

Per fortuna non si trattava di un infarto ma di un accumulo di gas. I medici hanno esortato Matto a cambiare la sua dieta e le hanno prescritto un farmaco per sopprimere il gas. Il mondo è venuto a conoscenza di questa tragedia soltanto il 4 gennaio, dopo che la 31enne ha annunciato che non avrebbe più scoreggiato nei barattoli e non li avrebbe più spediti in tutto il mondo. Una volta scampato il pericolo, Stephanie Matto ha deciso di donare una parte del suo reddito a un ente di beneficenza che si occupa sui disturbi gastrici – e piena di risorse, con l’intenzione di orientarsi verso la vendita di NFT digitali di scoregge invece di veri odori.

Se Non Sei già dei nostri allora ...

Seguici Su Facebook

Che ne pensi?

Quanto tempo si può resistere senza bere?

Perché McDonalds non vende Hot Dog?